Pillole di follia – andar per Arte-

Generoso questo autunno, continuano le belle giornate, il clima è ancora mite, i colori sono dolci, non abbiamo voglia di rinchiuderci ancora in casa, allora ho selezionato per voi delle mostre…

Annunci

Pillole di follia: andar per Arte

Siamo all’inizio dell’autunno, l’inizio dei programmi per la nostra vita, il clima è dolce, la vita chiama, ed allora viaggiamo light e godiamoci qualche fine settimana fuori, una mostra per esempio, una passeggiata, un bicchiere di vino e la vita è meravigliosa! Qualche idea:

Lucio Fontana a Milano

  Dal 21 settembre al 25 febbraio ricostruiti “ambienti” lo spazio secondo Lucio Fontana Hangar Bicocca Via Chiese 2 – Milano- Ormai la critica artistica è quasi concorde all’unanimità che i “tagli” di Lucio Fontana  poco hanno a che fare con il gesto istintivo, ma è una vera e propria operazione concettuale, ricordo quando lavoravo…

Ho incontrato una Creatura dei Boschi…

Una bicicletta che fa capolino … è appoggiata distrattamente ad un palo,la cesta ricolma di fresie. photo by Luca Daniele Dove sono? in Bretagna? in Francia? in Austria? in Inghilterra ? nooo ad Avellino!!! dalla vetrina spuntano oggetti di legno dondoli per bambini dai colori del caffèlatte, fatine di fil di ferro,leggiadre e poetiche,candele naturali,…

la luce rivelazione di vita e di morte nella grandezza Caravaggiesca: Quando vidi la prima volta La Vocazione di San Matteo , nella Cappella di San Luigi dei Francesi a Roma, desiderai che il tempo e la vita all’istante si fermassero, o che per magia qualcosa mi catturasse e portasse dentro la tela, in quel…

L’arte di Margherita Sarfatti

Di lei molto si è parlato e sparlato, se non altro per il sodalizio politico e sentimentale che ebbe con il Duce, sua amante e sua raccontatrice. ma molto tempo prima, da giovanissima intraprese l’ardua e spinosa via del percorso intellettuale, mentori ed amanti ebbe: Boccioni ,poi si legò intellettualmente a D’Annunzio con il quale…

L’insostenibile suggestione della notte

Correva l’anno 1999, forse, quando in preda ad uno schizofrenico impulso mi precipitai a Monaco di Baviera per la mostra “La Notte”: che fascino… e che seduzione…chi mai potrebbe sottrarsi ai languori,al non vedere per non essere veduti, alla sua suggestione? Moltissimi gli artisti italiani presenti: Tintoretto,Artemisia Gentileschi il cui  blu “madonna” non ha pari:…