Tre ragazzi e il ciambellone-Giulio Togni-Casa Editrice Kimerik-Recensioni-

Tre ragazzi, così diversi e così simili nel cercare la vita, un Condominio, che riecheggia le vecchie case di ringhiera,circolari, accoglienti, protettive come immense braccia che tutto abbracciano e nascondono,   dove tutti conoscevano tutti,e,tutti,tra di loro, si spiavano, dove la solitudine trovava sempre una parola di conforto, in un’epoca metropolitana ed agguerrita tanto da dover essere presieduto dal caro vecchio portiere.Quelli di una volta che incutevano terrore ai bambini che giocavano a palla in cortile,ma, il portiere dell’avveniristico ciambellone si chiama Attila, ha ventuno figli che presiedono al buon ordine e andamento del condominio.

Qui nulla sfugge all’ordine e alla regola, perfino i suoi abitanti, tranquille casalinghe e ordinati impiegati sono ligi e quieti… tranne per il loro fantomatico viaggio una volta all’anno ai confini del mondo, tra svariati perigli si trasformano in moderni Ulisse e spiccano il “folle volo”…

In questo clima surreale e grottesco si muovono i nostri protagonisti: Meo che si affranca da una famiglia iper -protettiva e va a vivere da solo nel ciambellone, passando dall’ala tutelare di mamma e papà a quella di Attila, Matteo il punk anarchico e solitario studente di filosofia che per mantenersi agli studi coordina un forum “esistenziale” sul web ed infine  Ario cresciuto per diventare astronauta che si misura quotidianamente con una feroce e vecchia tigre…

Andranno incontro alla vita, usciranno dal cortile del ciambellone, intraprenderanno un “loro” viaggio e conosceranno dei bizzarri e strani personaggi…

Perchè leggerlo? perchè in trasparenza è apparso  Jodorowsky, 

perchè siamo noi in tutte le nostre sfaccettature: alle prese con viaggi improbabili, che dovrebbero riscattare le nostre vite ordinarie, o forse perchè abbiamo bisogno di vivere in case-caverne-villaggi per sentirci meno soli e derelitti, o ancora perchè, infine, nonostante tutto, le braccia accoglienti e protettive mal si tollerano alla lunga.

tre ragazzi e il ciambellone

Giulio Togni

 ISBN: 978-88-9375-298-5

Formato: Rilegato

Genere: Narrativa

Collana: Kimera

Anno: 2017

Pagine: 180

Disponibile anche in formato e-book

Giulio Togni nasce nel 1970 a Roma, dove vive. Laureato in Economia, attualmente gestisce un bed and breakfast. Ama la lettura, specie la letteratura di viaggio, da cui trae spunti per i suoi viaggi insoliti e lontani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...