Vegetariani si nasce, lo si dimentica e poi lo si diventa!

LETTERE A UN LETTORE SPERDUTO - La Vita è come un libro: c'è sempre un nuovo capitolo da scoprire! -

Ciao a tutti,
dal titolo avrete già capito di cosa intendo parlare.
Ormai sono vegetariana da quasi due anni (la data esatta, al momento non la ricordo) e finalmente ho smesso di sentire quel boccone amaro di colpa scendermi lungo l’esofago, ogni volta che mangio qualcosa.
Si, perchè era così che mi sentivo negli ultimi tempi.
Fin da bambina mi sono data l’etichetta di “animalista” convinta … Ero una ragazzina che negli animali ci vedeva qualcosa di straordinariamente bello, qualcosa da preservare e per cui combattere! Ma la mia dieta prevedeva piatti abbondanti di fegato alla veneziana, petti di pollo, hamburger con il rispettivo sughetto.
Credevo fosse normale. Pensavo che amare gli animali significasse semplicemente non ucciderli … Il che non mi toglieva il diritto di mangiarli!
Invece no! Quanto sbagliavo!
Durante la primavera del 2014 ho cominciato a pormi migliaia di domande riguardo a me stessa, a cosa stessi…

View original post 347 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...